Bancarotta, insolvenza, problemi di manutenzione o supporto, interruzione di un software specifico, sono solo alcune circostanze che portano al mancato rispetto da parte del fornitore dei propri obblighi. Noti come “Condizioni di rilascio”, questi eventi sono concordati in anticipo e formalizzati nel contratto di escrow. Nel caso in cui si verifichi una condizione di rilascio, al cliente del software sarà garantito l’accesso al codice sorgente depositato, per permettergli di continuare a utilizzare il software.

Una volta che le condizioni di rilascio sono definite, concordate e il contratto è stato firmato, il fornitore di tecnologia deposita il codice sorgente e l’ulteriore documentazione rilevante presso il depositario. Da Vaultinum, questi elementi vengono immediatamente crittografati per garantirne la riservatezza, quindi vengono depositati nei nostri server sicuri situati in Europa.

Al verificarsi di una condizione di rilascio, il cliente è autorizzato a richiedere l’accesso al depositario a una copia degli elementi depositati. Vaultinum applica una rigorosa procedura di verifica e rilascio per trasferire al cliente gli elementi depositati in totale sicurezza. Quest’ultimo sarà quindi in grado di continuare a utilizzare il software e a garantire le proprie operazioni commerciali.

DIVERSI TIPI DI DEPOSITO IN GARANZIA DEL SOFTWARE:

Un contratto di deposito in garanzia del software è possibile anche se il metodo di consegna del software varia : installato su macchine del cliente, Saas, basato sul cloud, ecc.

3 tipi di software escrows

Clausola di accesso

La versione più semplice di un contratto di escrow è la clausola di accesso, che rappresenta una disposizione contrattuale inclusa nel contratto commerciale principale stipulato tra il fornitore di tecnologia e il cliente. Definisce le condizioni che permettono il rilascio del codice sorgente e nomina il depositario. Affinché questa clausola abbia effetto, il fornitore di tecnologia è tenuto a depositare il suo codice sorgente e gli ulteriori elementi rilevanti presso il depositario nominato. Una clausola di accesso di Vaultinum permette al fornitore di tecnologia di essere l’unico ad avere accesso al dashboard online per gestire il contratto.

Tra due parti Escrow

Un contratto di escrow tra due parti è un contratto di escrow del software a due parti indipendente tra il fornitore di tecnologia e il cliente. Una volta che il contratto è stato firmato da tutte e due le parti, il fornitore di tecnologia depositerà il proprio codice sorgente e gli ulteriori elementi rilevanti presso il depositario. Un contratto di escrow tra due parti di Vaultinum permette sia al fornitore di tecnologia che al cliente di avere accesso al dashboard online per gestire il contratto.

Tripartito escrow

Un contratto di escrow tripartito è un contratto di escrow del software a tre parti indipendente tra il fornitore di tecnologia, il cliente e il depositario. Una volta che il contratto è stato firmato da tutte e tre le parti, il fornitore di tecnologia depositerà il proprio codice sorgente e gli ulteriori elementi rilevanti presso il depositario. Un contratto di escrow tripartito di Vaultinum permette sia al fornitore di tecnologia che al cliente di avere accesso al dashboard online per gestire il contratto, in cui Vaultinum fa da garante affinché i termini del contratto vengano rispettati (ad esempio la frequenza degli aggiornamenti, il pagamento delle commissioni, ecc.).

Per iniziare:

I nostri esperti informatici e legali sono disponibili per guidarvi durante tutto il processo.

Prima di iniziare, è necessario, 

⇨ prima di iniziare, dovreste aver preparato quanto segue: 

  • Preparare i file contenenti il materiale da depositare in garanzia
  • Definite le eventi innescanti (fallimento, insolvenza, cambio di proprietà, problemi di manutenzione, cessazione di un software specifico, ecc.)

⇨ E prendere alcune decisioni:

  • Frequenza degli aggiornamenti
  • Tipo di deposito
  • Durata del deposito in garanzia (numero di anni)
  • Livello di verifica
  • La durata e le limitazioni d’uso del deposito in garanzia a cui si ha accesso
  • Pagamento delle tariffe del depositario (possono essere ripartite)

A questo punto siete pronti per iniziare. Vi ringraziamo per aver scelto Vaultinum